Gli spettacoli dell’Opera dei Pupi Turi Grasso

 

 

Gli spettacoli, realizzati dalla nostra compagnia, appartengono alla tradizione popolare dell'opera dei pupi, che nella nostra “scuola acese”  ha mantenuto nel tempo l’impostazione scenica, la drammatizzazione, la struttura dei suoi pupi e la tradizionale ed unica tecnica di manovra dei pupi.

Le rappresentazioni, vengono effettuate sia nel Teatro-Museo di Acireale, (via Nazionale x Ct 195 - Capomulini) sia in qualsiasi altro teatro o piazza, in Italia o all'estero.

Nel nostro teatro, ogni anno, da Luglio a Settembre, nei giorni di Giovedì e Domenica alle ore 21,  vi si assiste dietro pagamento di regolare biglietto.

Nel restante periodo dell'anno invece, gli spettacoli vengono effettuati previa “prenotazione” per gruppi, scolaresche, convegni, enti pubblici  e privati.

La durata di intrattenimento è di due ore nelle quali, oltre ad assistere allo spettacolo, al pubblico viene introdotto “l’argomento pupi” con una ampia e documentata introduzione che ne presenta le caratteristiche artistico-culturali della tradizione, strutturali dell'impianto scenico, insieme a notizie storiche e culturali, ed una dimostrazione finale delle tecniche di manovra dei pupi.

Gli spettacoli vengono realizzati, “in presa diretta”., senza nessuna registrazione. 

Tutti i pupi impiegati, sono stati interamente costruiti dal puparo Turi Grasso e rappresentano solo una parte del cospicuo patrimonio (più di 200 elementi) costruiti in oltre cinquant'anni di attività.

Il pubblico, può, in alcuni momenti dello spettacolo, salire sul palcoscenico ed ammirare, da dietro le quinte, il puparo recitare ed i manovratori in azione.

       Per spettacoli o manifestazioni, da realizzarsi al di fuori del nostro teatro, (in Italia ed all'estero) le suesposte indicazioni restano invariate.

 

 

 

 

Per informazioni e prenotazioni di spettacoli contattare i seguenti numeri:

0957648035 – 3478061464

operadeipupi.turigrasso@inwind.it

 

NOTE TECNICHE PER LA REALIZZAZIONE DI SPETTACOLI IN TEATRI O PIAZZE.

 

I PUPI    I pupi, appartenenti alla tradizione e alla scuola acese, di proprietà del puparo  Turi Grasso sono diversi dalla scuola palermitana per peso e per misura.

                I nostri pupi, infatti, pesano dai 15 ai 18 Kg. e la loro altezza raggiunge i 120 cm. (esclusi i ferri di manovra).

Per il loro movimento vengono impiegati almeno cinque persone ed una sesta cura la recitazione degli stessi. La manovra dei pupi avviene con l’ausilio di un banco di manovra (alto mt. 1,40) da cui i “manianti” (uno per pupo) agiscono in perfetta sincronia con la voce dell’attore che li anima (senza alcuna registrazione).

IMPIANTO SCENICO   L’impianto comprende: il banco di manovra, le quinte e i fondali, le scene ed il sipario, la bocca d’opera, gli appoggi per i pupi.

Le dimensioni complessive del palco per la realizzazione secondo la più antica tradizione devono essere:

Larghezza mt. 8/10 – profondità mt. 3/4 – altezza da terra mt. 1 min.

Altezza complessiva della bocca d’opera mt. 5.

AMPLIFICAZIONE DEI LUOGHI   In assenza di amplificazione dei locali scelti per le rappresentazioni, la nostra compagnia metterà a disposizione un proprio servizio di amplificazione.